Apri un nuovo gruppo Cerca gruppi

ACCEDI

×

Funzioni base

Registrarsi ad Airesis

Per poter inserire le proprie proposte, i propri commenti, creare un gruppo o richiedere di partecipare alle attività di un gruppo, è necessario registrarsi ad Airesis. La registrazione può aver luogo tramite facebook oppure inserendo i propri dati personali e quindi confermando la registrazione attraverso un link inviato alla propria casella di posta elettronica.

Spazio comune e spazio dei gruppi

Lo “spazio comune” è uno spazio in cui tutti i cittadini possono inserire proposte e discuterle senza la necessità di far parte di alcun gruppo. Lo spazio dei gruppi è uno spazio che ciascun utente può autogestire autonomamente.

Ricezione di notifiche

Selezionando opportune impostazioni è possibile ricevere notifiche nella propria casella di posta elettronica e rimanere aggiornati su eventi di interesse che hanno luogo in Airesis.

Il calendario e la gestione degli eventi

Airesis mette a disposizione di ogni gruppo un calendario per la pianificazione di tutte le proprie attività: votazioni, elezioni, incontri, riunioni… Per ciascuna iniziativa è possibile fornire tutte le informazioni necessarie per consentire la partecipazione degli interessati. Le iniziative pubbliche possono essere condivise anche nel calendario dello spazio comune.

Gruppi

La creazione di un gruppo

Per creare un gruppo in Airesis è sufficiente andare nella pagina “cerca gruppi”, quindi far click sul pulsante “crea nuovo gruppo” (visibile solo dopo aver effettuato il log-in). Si avvia così la creazione di un gruppo con una procedura semplice e veloce.

La gestione di un gruppo

Il compito di gestire le impostazioni di un gruppo spetta ai “portavoce” che possono essere eletti nell’ambito di ciascun gruppo. I portavoce possono modificare le informazioni relative al gruppo, ma soprattutto i ruoli ed i permessi, ossia autorizzare o no determinate categorie di utenti a specifiche azioni nell’ambito del gruppo (es. partecipare alle votazioni del gruppo). I portavoce possono creare categorie di utenti (es. utenti certificati) e spostare i membri di un gruppo da una categoria all’altra.

Proposte

Sostegno di una proposta da parte di un gruppo

I gruppi presenti in Airesis possono sostenere le proposte pubbliche inserite nello spazio comune. Questo significa condividere tali proposte anche nello spazio del gruppo, ponendole in visibilità trai suoi membri.

Compito dell’autore di una proposta

Il compito dell’autore di una proposta non si esaurisce dopo il suo inserimento, ma prosegue nella fase dei elaborazione della proposta, nella quale all’autore è chiesto di modificare ed ampliare il testo della proposta sulla base dei commenti e dei suggerimenti degli altri utenti.

Valutare una proposta per mandarla in votazione

Affinché una proposta possa arrivare alla fase di votazione, deve essere valutata in modo sufficientemente positivo dagli utenti che sono più interessati ad essa e che si occupano della sua elaborazione.

Valutare un commento

Airesis consente di valutare i commenti lasciati dagli utenti in relazione ad una proposta. Ciò facilita gli autori della proposta ad individuare i commenti più condivisi e a modificare di conseguenza il testo della loro proposta.

History di una proposta

scoprire facilmente quali modifiche sono state effettuate al testo di una proposta è possibile far click sul tasto “HISTORY”, posizionato in alto a destra nella pagina relativa alla proposta.

L’anonimato temporaneo e la sua disattivazione

L’anonimato temporaneo è una peculiarità di Airesis che consente di giudicare i contributi degli utenti valutando le idee e non le persone, nonché di dibattere in modo più costruttivo, liberi da pregiudizi. Qualora vi sia la necessità di disattivare l’anonimato, lo si può fare a livello di gruppo o a livello di singola proposta.

Redazione della sintesi a più mani

L’autore di una proposta, che è tenuto a modificarla sulla base dei suggerimenti ricevuti da altri utenti, può farsi aiutare nel suo compito da altre persone che danno la loro disponibilità.

Votazioni

Requisiti per la votazione: i quorum

Al fine di effettuare una preselezione delle proposte da votare a livello di gruppo, è possibile individuare dei requisiti, detti "quorum", che le proposte dovranno raggiungere per poter esser votate. I quorum possono essere personalizzati da ogni gruppo, ed entro certi limiti anche da chi inserisce una proposta.

Mettere in votazione una proposta

Terminata la fase di dibattito, la proposta entra in un limbo, in attesa che venga definito un periodo nel quale avrà luogo la votazione. Chi si era occupato di redigere la sintesi della proposta può scegliere un periodo di votazione da un elenco, oppure creare un nuovo periodo di votazione.

Segnala a Nicola Giulietti altre domande a cui può essere utile fornire risposta attraverso una video-guida. Grazie per la collaborazione!

Europe
America
Asia
Africa
Oceania
Translate
  • Europe
  • France
  • Hungary
  • Italy
  • Deutschland
  • România
  • España
  • Portugal
  • Greece
  • United Kingdom
  • Ireland
  • Serbia (Cyrillic)
  • Serbia (Latin)
  • Serbo-Croatian
  • Bosnian
  • Montenegrin (Latin)
  • Russia
  • USA
  • Brasil
  • Ecuador
  • Chile
  • Argentina
  • Indonesia
  • 中国
  • South Africa
  • Australia
  • New Zealand
  • Crowdin
×
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni